TOP GUM DI DONZELLO VINCENZO

Un progetto per la ricostruzione dell'Ucraina

Buona sera carissimi, mi scuso per la mia assenza,dovuta agli impegni di lavoro. 

Purtroppo vista la situazione attuale e da diversi mesi in Ucraina relativa al conflitto

 in corso devo dire, che sono molto dispiaciuto delle perdite di ambo le parti.Penso a tutti quei poveri giovani trovatisi in una realtà inimmaginabile e che si prospetta senza una possibile trattativa.

Ora,con il cuore amareggiato vorrei  proporre questo progetto, con la speranza, che sia un mezzo per non dimenticare il sacrificio di questi militari morti per un motivo di salvezza per  il mondo intero.

Questa sera al telegiornale ho sentito Zeleschi che per ricostruire i danni provocati dalla guerra occorrono circa 760 miliardi  di euro. La mia proposta visto la situazione sarebbe di costruire  le città secondo il progetto città di sopravvivenza  6 città possono ospitare  75 milioni di persone. Questo secondo me potrebbe essere un valido motivo per trattare con la Russia i loro cugini. 

In questo modo il territorio Ucraino potrebbe diventare la piattaforma per la salvezza del mondo.

Purtroppo  a causa della guerra mediante la distruzione delle attuali tecniche  architettoniche, si è creata la possibilità  di mettere in pratica il progetto città di sopravvivenza.la demolizione delle vecchie  città  obsoleto in cambio del nuovo  per la salvezza di tutti

Difatti una citta di sopravvivenza  costa c 13 miliardi di euro possono ospitare  dai 12 ai 20 milioni  di persone.

Se l'Ucraina  proporrà questo alla Russia  ci potrebbe essere la pace.

Quindi il sacrificio di quei poveri ragazzi non sarà nostante gli errori stato invano.niente potrà riparare una giovane vita persa, capire e il rendersi conto degli errori che facciamo, e di conseguenza cercare di portare un futuro piu tranquillo per i loro coetanei può dare un senso al loro sacrificio 


La storia  ci insegna che per cambiare le cose  a mio dispiacere si serve delle guerre

Non sarebbe più facile farne a meno.

Non esiste altra alternativa se vogliamo proiettarsi nel futuro .

Bisogna  prendere in considerazione, il progetto  città di sopravvivenza. 

Possibilmente in  maniera  pacifica 

Nell'interesse di tutti

U n caro saluto a tutti vincenzo Top gum di seveso








BUONA PASQUA

Buona Pasqua a tutti come va? Speriamo in Bene!

Non so definire questo periodo che stiamo vivendo ultimamente .

Di transizione -di incertezza-oppure voluto , da chi o da cosa.

Solamente che , all'ombra dei recenti fatti a livello internazionale , si delimita una tendenza al cambiamento dell'ordine mondiale secondo le attuali dottrine filosofiche, in conflitto tra di loro.

Questo di certo il movente, e' definito dall'accaparramento di maggiori aree possibili ove esercitare la proprie Egemonie sui popoli.

Da una parte vediamo il sistema democratico liberalista (libera professione-individuale-libertario)-dall'altra il sistema pluralista popolare(politica di uguaglianza per tutti -comunitario).

Di certo , una corsa per poter mettere in funzione a proprio vantaggio un progetto che riscoperto, ha suscitato l'interesse delle varie Fazioni Politiche.

Per fare un esempio, e' come a fronte di una scoperta o invenzione , tutti si apprestano a farne di sua proprieta'.

Quindi , NON VORREI CHE! Secondo i seguenti allarmi di :Cambiamento climatico-deforestazione-aumento della Popolazione- Risorse energetiche- sopravvivenza, i potenti della terra si siano resi conto dell'importanza e della validità' del progetto CITTA' DI SOPRAVVIVENZA e per effetto della tipica natura umana ne stiano valutando la propria esclusiva autorità nel possederlo e quindi metterlo in atto.

Difatti non esiste al momento altra soluzione tecnica per potere assicurare un futuro,ai propri cittadini se non si demoliscono tutte le costruzioni 'presenti, sostituendoli con le CITTA' DI SOPRAVVIVENZA.

Questo a bando la presunzione , potrebbe spiegare questo ritorno ai conflitti attualmente in atto che , avendo un passato vicino - recente-acora vivo di ricordi e orrori delle precedenti guerre mondiali ,ci si prodiga a usare per i propri interessi.

La sopravvivenza del genere umano e della terra e' un interesse di tutti, e non di pochi!

Autore Donzello Vincenzo Top Gum di Seveso

18/04/2022



Auguri Di Buon anno 2022

IL MONDO NON SA PIU' CHE STRADA PRENDERE

Buona sera Carissimi come va ? Spero bene !

Come dal titolo , sto vedendo attraverso le fonti di informazione come L'Umanità stia sperimentando lo stato di smarrimento che caratterizza lo stato in essere di una persona che non sa piu' dove andare.

Bene, lo stato confusionale caratterizzato dai recenti eventi ,non è un caso ,indica precisamente la situazione psicologica in cui ci si trova ,dopo avere tentato tutte le soluzioni per risolvere un dato problema.

Matematicamente un problema si dice risolto, quando viene risanato alla radice.

Quindi in pratica l'Umanità non sa piu' decidere se sia piu' importante prendere in considerazione i problemi relativi al Cambiamento Climatico - al progresso industriale-al benessere collettivo-alla poverta'-alla fame-alla Politica-alla salute-al lavoro-ai rapporti sociali -.

La cosa che si sta facendo avanti e la presa di coscienza della propria impotenza agli attuali problemi di sopravvivenza per il Futuro.

Che a differenza di soli 50 anni fa non esisteva

Ora ditemi Voi, se siete alla ricerca di un dato prodotto che non riuscite a trovarlo e viene una persona che vi dice dove trovarlo , cosa fate ?

Lo ringraziate felici di avere trovato quello che cercavate !

Oppure fate finta di niente ,ignorate la persona e per orgoglio rinunciate al prodotto ,per non dare la soddisfazione alla persona che Vi ha aiutato.

Quindi torno a ripetere che se non si procedera' all'attuazione del progetto CITTA' DI SOPRAVVIVENZA unica soluzione per riportare l'equilibrio sulla pianeta terra, a mio parere non potremo risolvere i l problema della sopravvivenza alla radice.

data 14/12/2021 Autore Donzello Vincenzo Top Gum di Seveso











Progetto CITTA' DI SOPRAVVIVENZA proposta reale per il contenimento delle emissioni.

Buona sera carissimi come va? Spero bene !

Recentemente abbiamo assistito ad un evolversi di eventi ,in merito agli effetti del cambiamento climatico.

Tra questi il G 20 tenutosi a Roma , coordinato dal ns/ illustre Professore e Premier Mario Draghi, con buone prospettive largamente spiegate dai Telegiornali,

e a Glasgow con la partecipazione dei maggiori Stati della Terra .

Purtroppo la Cina e la Russia non anno partecipato in presenza, ma attraverso collegamento web.

Successivamente da quanto detto dai Telegiornali, si e' venuto a sapere che i paesi in via di sviluppo , non vogliono prendere in considerazione le prime limitazioni concordate durante i meeting, giustificandosi , per il fatto che i proponenti avendo fatto tutto cio che anno voluto senza restrizioni in passato (causando l'inquinamento che a portato allo stato attuale delle cose) non possono pretendere di arrestare lo sviluppo a cui stanno mirando attraverso le inevitabili emissioni.

Quindi se si vuole proporre ,consiglio di proporre il Progetto Citta di Sopravvivenza.

Autore : Donzello Vincenzo Top Gum di Seveso



<script data-ad-client="ca-pub-4600683804646231" async src="https://pagead2.googlesyndication.com/pagead/js/adsbygoogle.js"></script>

DONATIONS

BUON GIORNO CARISSIMI COME VA?SPERO NON BENE MA BENISSIMO! QUESTO AUGURO A TUTTI e Ringrazio per i numerosi commenti da voi inseriti.

Come potete notare abbiamo inserito un conto PayPal ,presente anche in home page , a seguito le continue richieste da parte vostra di istituire un fondo destinato a portare avanti questa filosofia iniziata nel 1990 e denominata " Progetto CITTA' DI SOPRAVVIVENZA".Nonostante la nostra politica, di tenere il progetto lontano da qualsiasi speculazione commerciale, alcuni di Voi hanno chiesto gentilmente di creare un conto dove poter versare un contributo a favore degli argomenti trattati in questo sito.

Quindi oltre a specificare che le informazioni presenti in questo sito sono totalmente gratuite, SI VIETA ASSOLUTAMENTE A QUALSIASI PERSONA -ENTE- SOCIETA-WEB-DI UTILIZZARE LE INFORMAZIONI CONTENUTE NEL PRESENTE SITO PER SCOPI COMMERCIALI MEDIANTE PAGAMENTO VISITE-CLIK-PROGETTI-ALTRO SE NON AUTORIZZATI DAL SIG. DONZELLO VINCENZO autore del presente sito.

SI PRECISA INOLTRE ,CHE QUALUNQUE SOMMA VERSATA , E DA CONSIDERARSI ESCLUSIVAMENTE A TITOLO DI DONAZIONE E NON DI PAGAMENTO E QUINDI A TITOLO DI GRATITUDINE PER LA QUALITA FILOSOFICA -TECNICA-LETTERARIA DEGLI ARGOMENTI TRATTATI IN QUESTO SITO.

Si ringrazia sentitamente      Donzello Vincenzo    --mail :   [email protected]