TOP GUM DI DONZELLO VINCENZO

CAMBIAMENTO CLIMATICO  Citta' di Sopravvivenza 

Buongiorno carissimi  come va? Spero bene​!

Purtroppo  stiamo assistendo  all'inizio delle  conseguenze, messe in atto dalla NATURA, per non  prendere iniziative urgenti e  concrete nell'arginare il processo dei cambiamenti climatici  descritti e predetti dal 1990  grazie  ad una scommessa, per non fare piu' le strade. 

Preso atto del progetto Citta' di Sopravvivenza E DEL SUO AUTORE  Donzello Vincenzo  si deduce che ,alla luce dei fatti che stanno interessando il clima ,non esiste altra soluzione di risoluzione funzionale all'infuori del progetto CITTA' DI  SOPRAVVIVENZA 

descritto chiaramente in questo blog e documenti firmati " Donzello Vincenzo Top Gum di Seveso"

https://www.msn.com/it-it/meteo/storieprincipali/grandinata-eccezionale-sull-a1-centinaia-di-veicoli-distrutti-un-disastro-trafidenza-e-fiorenzuola/ar-AAMA6Uc?ocid=msedgdhp&pc=U531

https://www.msn.com/it-it/notizie/milano/bombe-d-acqua-e-gru-crollata-l-esperto-cemento-e-incuria-primi-alleati-dei-disastri/ar-AAMAZ4E?ocid=msedgdhp&pc=U531

https://it.wikipedia.org/wiki/Discussione:Citt%C3%A0_giardino

UNA VERITA' SCOMODA  (Emissioni CO2)

PUBBLICATO  IL 16/06/2021  AUTORE DONZELLO VINCENZO TOP GUM DI SEVESO 

BUONGIONO carissimi  come va ?  Spero Bene !

Purtroppo con la nuova grafica rispetto alla precedente  imposta da Vistaprint in seguito  all'aggiornamento  del sito  ,trovo difficoltà  a postare nuovi Post .

Comunque sia,  tornando all'attualità dei temi trattati nel Blog  (Sopravvivenza del Pianeta Terra) in particolare sui continui appelli  degli  studiosi (Allarmanti) riguardo le soglie di CO2 rilevate nell'atmosfera, responsabili degli attuali effetti sul clima, trovo inspiegabile secondo Logica  -COME MAI ! Si continui a girare intorno al vero problema , proponendo soluzioni che purtroppo  a mio  avviso   NON FUNZIONANO .

DIFATTI  nel post   della CITTA' DI SOPRAVVIVENZA  si propone  come unica via di trasporto : quella  AEREA mediante aeroporto vicino alle città e quella MARITTIMA  situata in parti  di mare piu' vicine alle città, tutto il resto   in particolare il trasporto su gomma  tramite via stradale verrebbe abolito ,per dare spazio  all'ambiente naturale  creando un equilibrio controllato tra Pianeta Terra  e Umanita'.

Nell'ipotesi  di automezzi elettrici  rimane il problema della manutenzione della via stradale  (Ponti- viadotti strade -autostrade ) il che tra rinnovo dei manti -gestione -e manutenzione ) si dimostra  indispensabile e dispendioso( vedi situazione viadotti in pericolo crollo).

Quindi se il problema alla radice  e proprio il trasporto su gomma ,perche' insistere  in un era  come la nostra che grazie alla Scienza e  Tecnologia raggiunti,  possiamo sostituire  con sistemi meno costosi ed ecologici( costa meno un trasporto aereo  che uno su gomma , in termini di : Costruzione e manutenzione strade--relativi servizi  produzione e manutenzione autoveicoli-impiego di grandi percentuali di terreno agricolo  per la rete autostradale -ecc. ecc.

Purtroppo i dati lo confermano, non sono io a dirlo , ma emeriti studiosi riconosciuti da tutto il mondo , che  occorre intervenire.

Purtroppo ormai e da anni  che propongo questo progetto , certo non facile ma che in fine si dimostra il solo  nel risolvere il  problema del cambiamento climatico , dovuto a CO2 quindi alla radice.

Altri come dimostrato apparentemente , ed assolutamente svantaggiati in termini di costi  e  risoluzione rispetto al Progetto Citta' di Sopravvivenza.

​ 


LA CITTA' DI SOPRAVVIVENZA UNICA FONTE DI PROGRESSO SOSTENIBILE PER L'ITALIA

BUONGIONO   Carissimi ,! come va? è un po' di tempo che non ci sentiamo ?

Mi dovete scusare , purtroppo sono stato preso con il lavoro in primo luogo.

Poi per dire la verità sono stato a vedere alcuni sviluppi, riguardo la situazione pandemica , e le conseguenze (economico-sociale) a lei derivate.

Difatti come ammesso nelle precedenti note, potete notare come tutto ruota, intorno a questa situazione , nel cercare una soluzione ,tale  che permetta di  risolvere  questa faticosa ripartenza  combattuta dalla Pandemia.

Come documentato dai media , le attività più colpite sono proprio  quelle riferite al TURISMO -SPETTACOLO-E RISTORAZIONE.

Quindi potete immaginare I PAESI CHE MAGGIORMENTE FONDANO LA PROPRIA ECONOMIA SU QUESTE ATTIVITA' , COME SI  POSSONO TROVARE  ECONOMICAMENTE. 

Difatti stiamo assistendo ad un vero e proprio scenario di accaparramento turistico ,da parte dei paesi ,offrendo la propria disponibilità alla ricezione dei Turisti , mediante l'opzione COVID.FREE.

Praticamente  seguendo in un certo modo quello che offre  il Progetto CITTA' DI SOPRAVVIVENZA e cioè l'essere indipendenti e circoscritte dalle altre città,  mediante soluzioni sanitarie adeguate.

Quindi in realtà  secondo me, stiamo vivendo il periodo  previsto nelle precedenti note , in seguito alla non presa in considerazione del progetto CITTA' DI SOPRAVVIVENZA, come una delle soluzioni pratiche per affrontare un futuro  esigente .

Oltre alla pressione  del cambiamento climatico , si assommano le competizioni commerciali che  mettono in difficoltà i paesi carenti di materia prima.

In questo scenario ditemi Voi quale soluzione prendere in considerazione ,se non quella prevista dal progetto CITTA' DI SOPRAVVIVENZA.

Autore  Donzello Vincenzo  Top Gum di Seveso

Pubblicato il  24/04/2021



<script data-ad-client="ca-pub-4600683804646231" async src="https://pagead2.googlesyndication.com/pagead/js/adsbygoogle.js"></script>

UN PROGETTO PER IL NUOVO GOVERNO DRAGHI

BUONGIONO A TUTTI COME VA ? SPERO BENE 

Come dal titolo , notiamo come in questi giorni il paese ITALIA  sia sottoposto ad un certo Stress, NEL TROVARE UNA SOLUZIONE   DI GOVERNO dopo tante  travagliate vicende in merito.

Comunque sia , si denota una larga  simpatia  nazionale e internazionale , verso il preposto insigne Dott.  Professore  MARIO DRAGHI   illustre economista .

Difatti oltre alla competenza , occorre una buona dose di  integrità morale ,per avere la forza di districare  alcune complicate matasse.

Secondo voi quale matassa  di maggiore importanza possiamo  riscontrare attualmente nel sistema governativo italiano ? 

SECONDO ME , E' PROPRIO QUELLA RELATIVA AI SOLDI !

PROPRIO COSI' , A CAUSA DEL RECOVERY-FUND si e' creato la discordia tra i partiti.

E chi meglio di un Economista come il Profess.  DRAGHI ,PUO' AFFRONTARE QUESTO PROBLEMA?

Quindi   Auguri al Professore  di  Buon Lavoro.

DETTO QUESTO in tema con la filosofia  della CITTA' di SOPRAVVIVENZA , voglio stilare un mio VADEMECUM  di Proposta :

PROGETTO  ATTUATIVO RELATIVO ALLA FILOSOFIA  CITTA' DI SOPRAVVIVENZA:

a)  Il RICOVERY FUND   se speso bene , in progetti per un futuro ecosostenibile ,a garanzia delle generazioni future  ---- Rimodulazione delle territorio idrogeologicamente precario (Prog,  CITTA DI SOPRAVVIVENZA)  .

b) LABORATORIO  INTERNAZIONALE  DI RICERCA  PER NUOVE TECNOLOGIE  DI NUTRIZIONE

      (Agricoltura sostenibile  - Salvaguardia delle specie protette ed in via estinzione--Impiego  delle risorse  umane percettori di  aiuti (Reddito di Cittadinanza)  in Agricoltura  e comparti Patrimonio Forestale - Demaniale  - Marittimo-Assistenza  civile  e agli Anziani) .

c ) SERVIZIO CIVILE  obbligatorio per le leve giovanili abili   con specifiche in merito ad eventuali  pericoli di  emergenze sanitarie dovute  a  disastri    NUCLEARI -CHIMICHE -BATTERIOLOGIICHE .

4) RICERCA E SVILUPPO  SETTORE TRASPORTI   via aerea (Droni) - elettrico . 

5) Progettazione  EDILE  per la   costituzione di 6 città   70.000.000 di persone  sul modello città di sopravvivenza  a cuneo antisismico.

6) SCUOLA   didattica relativa a una vita comunitaria  di gruppo  nella citta di Sopravvivenza.

7) LAVORO   attualmente  incentivare le attività con  maggiore richiesta  ,sospendere momentaneamente il DURK alle imprese  piu' in difficoltà.

Promuovere la meritocrazia e le imprese  dignitose e che producono prodotti di eccellenza.

9) FUTURO   fare dell'Italia  un progetto  pilota per il Mondo intero.

Autore Donzello Vincenzo   Top Gum di Seveso  

Gorla Minore  05/ febbraio/ 2021



AUGURI DI BUON NATALE  E FELICE ANNO 2021


VINCENZO DONZELLO Top Gum di Seveso

Blog

AGGIORNAMENTO PANDEMIA COVID-19

Posted on July 10, 2020 at 8:58 AM Comments comments (0)
HEILA' ... BUONGIORNO  COME VA ?   E' un po che non ci sentiamo  ! Spero bene...

PERMETTETEMI DI RINGRAZIARE TUTTI I CARI AMICI CHE POSTANO CONTINUAMENTE  I COMMENTI DI ELOGIO SUI VARI ARTICOLI DEL BLOG, IN PARTICOLAR MODO QUELLI  NEL  2 LA CITTA' DI SOPRAVVIVENZA.

Difatti in alcuni,  sono presenti delle offerte di collaborazione ,allo scopo di arricchire ulteriormente il concetto su cui è basato  il progetto della CITTA' DI SOPRAVVIVENZA.

ALLO SCOPO DI SEGUITO  LA MIA MAIL PER COMUNICAZIONI PERSONALI DI COLLABORAZIONE:  [email protected]
 
Detto questo come dal titolo ,vorrei con il Vostro/permesso  esprimere la mia opinione riguardo la situazione aggiornata su questa pandemia  COVID 19  CHE ATTUALMENTE STA INTERESSANDO TUTTO IL PIANETA  TERRA.
 Purtroppo stando ai fatti ,continuamente enunciati dai media, la situazione   sanitaria risulterebbe  grave in  molti Paesi ,  in allarme sul resto del mondo ed in quelli che anno superato il primo stadio.
Creando una  continua destabilizzazione  ,riguardo le paure di eventuali riprese del contagio.
Quindi nonostante i grandi sforzi  compiuti dalle Organizzazioni Sanitarie, vediamo un futuro incerto , caratterizzato da pericoli alla salute pubblica  e alle economie dei paesi stessi.
Quindi in poche parole , gli unici risultati positivi di contrasto si sono rivelati riguardo l'attuazione del distanziamento  sociale -il divieto di transito da Nazione a Nazione-chiusura delle frontiere--ecc. ecc.

In poche parole, chi ha  preso atto sul  progetto CITTA' DI SOPRAVVIVENZA si renderà conto che quello che stiamo vivendo non è altro , ciò che prevede il progetto stesso e cioè il ricostruire le città secondo quanto previsto ...l'indipendenza l'una dall'altra.

Quindi   voluto o senza volerlo ,ci stiamo indirizzando verso la necessità di riprogrammare la globalizzazione ,secondo quanto progettato nella CITTA' DI SOPRAVVIVENZA  per salvare  l'esistenza umana e  il Pianeta.
I fatti purtroppo lo confermano , non esiste altra soluzione  ,la sopravvivenza è diventato un problema di tutti ricchi e poveri,poco vale avere i soldi se respiri e mangi infetto.
Occorre  prendere veramente seriamente questo progetto LA CITTA' DI SOPRAVVIVENZA
NATO PER GIOCO E DA UNA SCOMMESSA " TROVARE UN SISTEMA PER NON FARE PIU' LE STRADE.

AUTORE Donzello Vincenzo  Top gum di Seveso 


0